Neymar sbarcato a Barcellona, nel pomeriggio presentazione al Camp Nou

Barcellona (Spagna), 3 giu. (LaPresse) - Neymar è sbarcato a Barcellona con circa un'ora di ritardo rispetto al previsto. Con un tweet, il club catalano ha annunciato l'atterraggio dell'aereo con a bordo il fuoriclasse brasiliano alle 13.02. Inizialmente era previsto l'arrivo di Neymar intorno alle 12.00, possibile che slitti tutto il programma della presentazione al Camp Nou prevista per le 17.00.

Vestito con una maglietta nera, con gli occhiali da sole sopra un cappellino da baseball sempre neri, l'asso brasiliano e ha preso un autobus che lo ha portato direttamente al Camp Nou, dove si è cambiato e ha scattato le sue prime fotografie davanti alle insegne del club azulgrana.

Con il pollice rivolto verso l'altro in segno di soddisfazione, Neymar si è poi avvicinato ai fotografi e ha salutato le centinaia di tifosi che si erano già radunati per acclamarlo con indosso le maglie del Brasile e del Barcellona e sono state cantando il suo nome. Dopo le visite mediche, la stella brasiliana incontrerà con il presidente del club Sandro Rosell per la firma sul contratto e quindi effettuerà qualche palleggio nel Camp Nou davanti ai suoi nuovi tifosi.

"Barcellona è il posto migliore per crescere". Con queste parole Andres Iniesta accoglie il giovane fuoriclasse brasiliano Neymar che oggi sarà presentato come nuovo giocatore del club catalano.

"Neymar può aiutarci molto perché è un giocatore di grande talento", ha dichiarato ancora Iniesta sull'ultimo acquisto in casa blaugrana. "Porterà le sua qualità nell'abbattere le difese, segnare e far divertire. E' giovane, ha tanta strada davanti a lui", ha ribadito il centrocampista campione d'Europa e del Mondo con la Spagna.

Iniesta ha anche cercato di alleviare la pressione sul suo nuovo compagno di squadra. "E' arrivato nel miglior posto possibile per lui. Dove potrà fare quello che sa fare meglio, che sia sufficiente. È un'ottima notizia poter contare su di lui. Circondato dalle persone che sono qui, migliorerà sempre di più", ha spiegato Iniesta. Infine l'asso del Barcellona ha fugato tutti i dubbi circa la convivenza con l'altro fuoriclasse Leo Messi: "I grandi giocatori si capiscono sempre tra di loro. Leo aiuterà Neymar a migliorare e Neymar farà lo stesso con Leo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata