Nba, Warriors vanno al secondo tuno dei playoff
Nelle altre gare Toronto supera Milwaukee (118-93) e si porta avanti 3-2 nella serie.

Golden State 'passeggia' in casa di Portland (128-103) e chiude la serie sul 4-0, qualificandosi per il secondo turno di playoff Nba. I Warriors ipotecano la vittoria nel primo quarto, chiuso con 45 punti all'attivo. Una pioggia di triple (8) si abbatte da subito sui Trail Blazers, a cui non bastano i 34 punti di Lillard e i 25 di Aminu. E' Stephen Curry invece il miglior realizzatore di Golden State con 37 punti.

Nelle altre gare disputate Toronto supera Milwaukee (118-93) e si porta avanti 3-2 nella serie. Ottima prova corale dei canadesi, che mandano ben sei uomini in doppia cifra (spiccano i 25 punti di Powell). Inutili per i Bucks i 30 punti e 9 rimbalzi di Antetokounmpo. Atlanta fa valere ancora una volta il fattore campo e pareggia i conti (2-2) con Washington. Millsap mette a referto 19 punti ma il vero trascinatore degli Hawks è Dwight Howard, in doppia doppia con 16 punti e 15 rimbalzi. Tra i Wizards l'ultimo ad arrendersi è John Wall (22 punti e 10 assist).
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata