Nba, vincono Houston e Utah. Qualificazione a un passo
Harden guida i texani alla vittoria sui Timberwolves. I Jazz superano Oklahoma City nonostante George e Westbrook

Houston e Utah si avvicinano alla qualificazione al secondo turno dei playoff Nba. Con uno strepitoso terzo quarto da 50 punti Houston mette la freccia vincendo gara4  in casa di Minnesota (100-119) e portandosi 3-1 nella serie in vista di gara5 in programma nuovamente in Texas mercoledì notte. I Rockets hanno messo la freccia dopo l'intervallo lungo trascinati dai 36 punti di Harden e dai 25 di Paul (con 6 assist). Ai Timberwolves invece non basta la doppia doppia di Towns con 22 punti e 15 rimbalzi, mentre Butler si ferma a 19 punti.

Nell'altra gara disputata nella notte, anche gli Utah Jazz si portano sul 3-1battendo in casa Oklahoma City 113-96. Il rookie Donovan Mitchell gioca da veterano guidando i Jazz con 33 punti, supportato anche dalla doppia doppia di Gobert con 16 punti e 10 rimbalzi e dai 20 punti di Ingles. Ai Thunder, che non possono ora più sbagliare, non sono serviti invece i 32 punti di George e la doppia doppia di Westbrook con 23 punti e 14 rimbalzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata