Nba, vince Denver di Gallinari frenano Bulls di Belinelli ok i Lakers

Torino, 23 dic. (LaPresse) - Una vittoria ed una sconfitta per gli italiani impegnati nella notte Nba. A Denver i Nuggets superano agevolmente per 110-88 gli Charlotte Bobcats costringendoli alla 15esima sconfitta consecutiva. La franchigia del Colorado, alla sesta vittoria interna di fila, manda in doppia cifra ben sette giocatori. Fra questi pure Danilo Gallinari che chiude con 12. Dopo la grande serata del Madison Square Garden frenano invece i Bulls di Marco Belinelli, battuti 92-75 ad Atlanta. L'azzurro si allinea alla prestazione opaca della squadra chiudendo con 4 punti.

A San Francisco invece i Los Angeles Lakers festeggiano il rientro in campo dopo quasi due mesi del 38enne playmaker Steve Nash con una vittoria per 118-115 sui Golden State Warriors dopo un tempo supplementare. Il canadese chiude con 12 punti e 9 assist. Sontuosa prova di Kobe Bryant con 34 punti. Nel quarto periodo i californiani hanno rimontano uno svantaggio di 14 punti. A Miami i campioni in carica degli Heat battono gli Utah Jazz per 105-89 trascinati dai 30 punti di Lebron James. Una preparazione perfetta in vista del match di Natale contro gli Oklahoma City Thunder nella rivincita dell'ultima finale. Bene anche Dwayne Wade con 21.

A Houston un ispirato James Harden segna tutti i suoi 31 punti nei primi tre quarti conducendo i Rockets alla vittoria per 121-96 contro Memphis. Per la guardia si tratta dell'ottavo match di fila con almeno 20 punti segnati. Inutili per gli ospiti i 16 di Mike Conley. A Portland quinta vittoria di fila dei Trailblazers. Ancora una volta a trascinare la squadra alla vittoria per 96-93 contro i Phoenix Suns è il rookie Damian Lillard con 25 punti di cui 18 nel secondo tempo. A New Orelans gli Hornets cadono per l'11esima volta consecutiva, non succedeva da 18 anni. La franchigia della Louisiana prima domina poi crolla sotto i colpi degli Indiana Pacers che recuperano 22 punti di svantaggio andando ad imporsi per 81-75. Decisivo l'ex David West con 25 punti. Negli ultimi due match di giornata infine Clelveland espugna Milwaukee 94-82 mentre Detroit fa altrettanto a Washington 96-87.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata