Nba, stop di un mese solo per Durant: i playoff non sono a rischio
L'ala dei Warriors si è infortunato al ginocchio sinistro ieri contro Washington

 In casa Warriors si ferma Kevin Durant. L'ala di Golden State, infortunatosi al ginocchio sinistro ieri nel match di Washington, è stato sottoposto ad accertamenti. L'esito, comunica in una nota la franchigia di Oakland, ha evidenziato una distorsione di secondo grado al collaterale mediale e una contusione alla tibia. Durant resterà fermo ai box per un mese, fino a nuovi esami. I Warriors chiariscono che, pur non essendo ancora possibile definire la data del rientro, rientrerà prima del termine della regular season e potrà prendere parte ai playoff.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata