Nba, Stephen Curry è il migliore dell'anno: nominato Mvp 2014-2015

New York (Usa), 4 mag. (LaPresse/Reuters) - Stephen Curry, playmaker dei Golden State Warriors, è stato eletto Most Valuable Player, miglior giocatore della stagione regolare Nba 2014-2015. Secondo giocatore dei Warriors ad aggiudicarsi il riconoscimento, si unisce a Wilt Chamberlain, che trionfò nel 1959-60, quando il team giocava a Philadelphia. Curry ha ottenuto 100 dei 130 voti assegnati da una giuria di giornalisti sportivi e dalle emittenti in tutti gli Stati Uniti e in Canada e si è aggiudicato anche il voto dei tifosi sul sito NBA.com. Il playmaker, che con Golden State ha ottenuto il record di 67-15 conquistando la Pacific Division, ha trionfato su un gruppo di candidati meritevoli: James Harden degli Houston Rockets, LeBron James dei Cleveland Cavaliers, Russell Westbrook degli Oklahoma City Thunder e Anthony Davis dei New Orleans Pelicans. Curry ha una media di 23.8 punti, 7.7 assist, 2.04 palle rubate e 4.3 rimbalzi a partita.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata