Nba: sorriso Gallinari, Bargnani ko. San Antonio batte Utah

New York (Usa), 15 dic. (LaPresse) - Una vittoria e una sconfitta è il bilancio degli italiani impegnati nella serata Nba. Danilo Gallinari sorride nella vittoria di Denver su Houston, Andrea Bargnani e Brooklyn si arrendono contro Orlando. Il 'Gallo' firma 15 punti, 5 rimbalzi e 7 assist e contribuisce al successo dei Nuggets sui Rockets (114-108). Nelle file di Denver, alla seconda vittoria di fila, in evidenza anche Barton (23 punti) mentre ad Houston non sono sufficienti i 24 punti di Harden, i 19 punti di Motiejunas e il tentativo di rimonta nel finale.

Per il 'Mago' bottino di 12 punti nella sconfitta casalinga dei Nets contro i Magic (82-105). A spingere Orlando sono i 18 punti di Vucevic e i 17 messi a referto da Payton, il miglior realizzatore di Brooklyn è Jack con 15 punti. Prosegue la marcia casalinga di San Antonio. Gli Spurs si impongono nettamente (118-81) su Utah e conquistano la 13/a vittoria all'AT&T Center. A trascinare i padroni di casa, Leonard (22 punti), Aldridge e Parker (18 punti a testa). Miglior realizzatore dei Jazz, Favors con 16 punti. Sono invece Griffin (24 punti) e Redick (24 punti) i protagonisti del successo dei Clippers a Detroit. I losangelini, tra i quali spicca anche Paul (13 punti e 12 assist) passano 105-103 dopo un supplementare, dove è decisiva la tripla di Crawford. I 34 punti (conditi da 11 rimbalzi) di Jackson e il bottino di Drummond (20 punti e 15 rimbalzi) non sono sufficienti ai Pistons.

Sorride Chicago, che dopo aver sofferto per un tempo regola tra le mura amiche Philadelphia (115-96) con il fondamentale contributo di Butler (23 punti). Ai 76ers non bastano i 22 punti di Okafor. La doppia doppia di Bosh (24 punti e 10 rimbalzi) e i 20 punti di Green trascinano Miami alla vittoria (100-88) in casa di Atlanta, agli Hawks non bastano i 28 punti di Bazemore. Negli altri incontri, vittorie casalinghe per Indiana (106-90 su Toronto), Dallas (104-94 su Phoenix), Memphis (112-95 su Washington), Portland (105-101 su New Orleans, spiccano i 30 punti di Lillard tra i Blazers).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata