Nba: Phoenix supera Clippers, super Curry trascina Golden State

Phoenix (Arizona, Usa), 13 nov. (LaPresse) - Steph Curry non finisce mai di stupire. Il leader di Golden State segna 46 punti (8/13 da tre) aggiungendo 5 rimbalzi e 4 assist nel successo dei Warriors sui Minnesota Timberwolves (129-116). Buono anche il contributo di Draymond Green, che sfiora la tripla doppia con 23 punti, 12 assist e 8 rimbalzi. Inutili per i Wolves i 19 punti di Andrew Wiggins.

Nelle altre due gare disputate vittoria interna per Phoenix contro i Clippers (118-104) trascinata dai 37 punti di Brandon Knight e dalla doppia doppia (26 punti + 10 rimbalzi) di Eric Bledsoe. Sorride anche Miami, che supera di misura Utah (92-91). Top scorer della partita da un lato Bosh e dall'altro Favors, autori di 25 punti a testa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata