Nba, Nowitzki trascina Dallas, Clippers ko. New York passa a Boston

Boston (Massachusetts, Usa), 27 mar. (LaPresse) - Prosegue il momento negativo di Boston in Nba. New York espugna il Td Garden 100-85 ed infligge ai Celtics la quinta sconfitta consecutiva. Per i Knicks un successo nel segno di Jr Smith, partito dalla panchina e autore di 32 punti, e Carmelo Anthony, che chiude a 29. La squadra della Grande Mela può festeggiare la quinta vittoria di fila e il raggiungimento del secondo posto in Eastern Conference a spese di Indiana. A Boston, privo ancora di Garnett, non bastano i 19 punti, con 6 assist e 10 rimbalzi, di Green e i 16 punti di Pierce, cui aggiunge 6 assist.

Serve il tempo supplementare invece a Dallas per avere ragione dei Clippers, battuti 109-102. Grande protagonista nelle file dei Mavericks, che finalmente vincono contro una 'big' e si rilanciano in chiave playoff, è Dirk Nowitzki, autore di 33 punti di cui 8 nell'overtime. Paul (33 punti, con 5 assist) è il migliore realizzatore nelle file degli ospiti. Nell'altra partita in programma, Detroit cade in casa contro Minnesota 105-82: in evidenza nelle file dei Timberwovles Barea, con 21 punti.

I risultati degli incontri disputati nella serata Nba. Boston-New York 85-100, Detroit-Minnesota 82-105, Dallas-Los Angeles Lakers 109-102 dts.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata