Nba, Miami inarrestabile. L'ex Howard trascina i Lakers ad Orlando

(Orlando, Florida, Usa) 13 mar. (LaPresse) - Nella Nba è la notte di Dwight Howard. Il centro dei Los Angeles Lakers gioca la sua miglior partita stagionale sul campo di Orlando, la sua ex squadra, trascinando i californiani alla vittoria per 106-97. Il centro chiude con 39 punti e 16 rimbalzi consentendo ai gialloviola di restare in zona playoff.

Prosegue senza problemi la striscia di vittorie consecutive dei campioni in carica dei Miami Heat, giunta a quota 19. La franchigia della Florida batte 98-81 gli Atlanta Hawks con 23 punti di Dwayne Wade. Lebron James invece si ferma a 15. Serata negativa invece per i San Antonio Spurs, prima forza ad Ovest. I texani si inchinano sul campo dei Minnesota Timberwolves per 107-83. Migliroe in campo Ricky Rubio. Lo spagnolo fa segnare la sua prima tripla doppia nella Nba.

Nelle altra gare da segnare la bella vittoria interna di Charlotte su Boston 100-74 e quella esterna di Memphis a Portland 102-97. Questi i risultati completi: Miami-Atlanta 98-81; Brooklyn-New Orleans 108-98; Charlotte-Boston 100-74; Cleveland-Washington 95-90; Orlando-Los Angeles Lakers 97-106; Portland-Memphis 97-102; Milwaukee-Dallas 108-115; Minnesota-San Antonio 107-83.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata