Nba, Miami cade in casa contro Orlando. Chicago prosegue la marcia

New York (Usa), 30 dic. (LaPresse) - Orlando supera in volata Miami e si aggiudica il derby della Florida. I Magic si impongono 102-101 in casa degli Heat, ispirati da Vusevic (26 punti) ed Oladipo (22 punti). Ai padroni di casa non bastano Wade (25 punti e 6 assist) e Granger (21 punti) per evitare il secondo ko di fila. Prosegue invece l'ottimo momento di Chicago, che passa sul parquet di Indiana (92-90) e conquista la settima vittoria di fila.

A trascinare i Bulls ci pensa Butler, autore di 27 punti conditi da 9 rimbalzi. Copeland, con 17, è il miglior realizzatore dei Pacers. Vittoria esterna anche per Washington, che regola Houston 104-103. Grandi protagonisti Beal, che spinge i Wizards firmando 33 punti e Harden, che chiude con lo stesso bottino nelle file dei Rockets. Negli altri incontri Milwaukee piega in trasferta Charlotte dopo un supplementare (104-94), successi interni per Brooklyn (107-99 su Sacramento) e Clippers (101-97) su Utah.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata