Nba: LeBron show in maschera, Miami travolge New York

Miami (Florida, Usa), 28 feb. (LaPresse) - Con una maschera protettiva degna dei più celebri supereroi, LeBron James torna in campo dopo la frattura al naso rimediata una settimana fa contro Oklahoma e trascina Miami al netto successo contro New York, per 108-82. Il 'Prescelto' realizza 31 punti con 4 rimbalzi e 4 assist in 37' di gioco, ben assistito anche da Dwayne Wade con 23 punti. Inutili per i Knicks, in partita solo per un quarto e mezzo, i 29 punti di Carmelo Anthony e i 19 di Tyson Chandler.

Nelle altre gare disputate, vince con qualche apprensione in più del dovuto Indiana contro Milwaukee (101-96). Roy Hibbert con una doppia doppia da 24 punti e 12 rimbalzi domina sotto canestro, mentre dal perimetro ci pensano Paul George e Lance Stephenson, con 18 punti a testa, a lanciare i Pacers. I Bucks, con solo 11 vittorie all'attivo in questa stagione, ci credono fin quasi alla sirena finale, grazie alle ottime prestazioni di Brandon Knight (23 punti) e Khris Middleton (22 punti). Washington si aggiudica invece contro Toronto una 'maratona' con ben tre tempi supplementari (134-129) che consente ai Wizards di ottenere il quinto successo di fila. Decisive per Washington le giocate nei secondi finali prima di Marcin Gortat e poi di John Wll. Insieme i due hanno realizzato 62 punti. Inutili per i canadese i 34 punti di DeMar DeRozan. Infine, vittoria dei Nets (112-89) in casa di Denver, sempre più in crisi. Paul Pierce trascina Brooklyn con 18 punti, mentre dall'altra parte non bastano i 15 di Foye.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata