Nba, ko Gallinari e Bellinelli. Warriors super, Sixers disastro

Washington (Usa), 28 nov. (LaPresse) - Due gli italiani impegnati nella notte Nba, Marco Belinelli e Danilo Gallinari sono entrambi stati sconfitti con le rispettive squadre. Nonostante i 17 punti, con 7/12 al tiro, 2 assist e 2 rimbalzi di Belinelli partito dalla, i Sacramento Kings hanno perso 101-91 in casa contro i Minnesota Timberwolves. Migliore per gli ospiti Wiggins autore di 22 punti. Serata amara anche per Gallinari, autore di 16 punti con 10 rimbalzi nella sconfitta dei Denver Nuggets per 91-80 contro i San Antonio Spurs. Leonard trascina i texani al successo con 25 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Non si ferma la marcia dei Golden State Warriors, che superano i Phoenix Suns 135-116 con 41 punti di Steph Curry e 22 canestri da tre complessivi nuovo record di franchigia. Per i campioni del Mondo è la 17/a vittoria consecutiva.

Record al contrario, invece, per i Philadelphia 76ers che contro gli gli Houston Rockets incassano la loro 27/a sconfitta di fila (considerando anche la parte conclusiva della scorsa stagione), stabilendo il nuovo primato nello sport professionistico americano. I Rockets si impongono 116-114 grazie ai 50 punti, 9 rimbalzi e 8 assist di uno scatenato James Harden. Vincono anche gli Oklahoma City Thunder in casa dei Detroit Pistons 103-87 con un Kevin Durant autore di 34 punti e 13 rimbalzi. Tornano al successo i Cleveland Cavaliers, che piegano i Charlotte Hornets 95-90. Ancora grande prova di Kevin Love, autore di 18 punti con 16 rimbalzi. Serata in ufficio per LeBron James con 25 punti e 13 rimbalzi.

Nelle altre partite della notte, i Miami Heat espugnano il Madison Square Garden superando i New York Knicks 97-78 grazie ai 25 punti di Gerald Green, ai 20 di Chris Bosh e ai 17 di Dwyane Wade. Vittoria anche degli Atlanta Hawks sul parquet dei Memphis Grizzlies 116-101 grazie ai 23 punti con 14 rimbalzi di Paul Millsap e ai 20 di Jeff Teague. Successi anche per gli Indiana Pacers sui Chicago Bulls 104-92, gli Orlando Magic sui Milwaukee Bucks 114-90, i Boston Celtics ai danni dei Washington Wizards 111-78 e dei Los Angeles Clippers sui derelitti New Orleans Pelicans 111-90.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata