Nba, Golden State va sul 2-0, riscatto per Toronto e Dallas
I Warriors vincono di nuovo e già vedono il passaggio del turno playoff

Nella serata Nba Golden State concede il bis e si aggiudica anche gara-2 della serie playoff contro Houston alla Oracle Arena. I Warriors si impongono 115-106, si portano sul 2-0 e vedono già all'orizzonte il passaggio del turno. Senza Curry, lasciato precauzionalmente a riposo per un problema alla caviglia, ci pensa Thompson (34 punti) a trascinare la franchigia di Oakland. Ai Rockets non bastano i 28 punti, conditi da 11 assist, del solito Harden.

 

Vincono e raggiungono il pareggio nelle rispettive serie Dallas e Toronto. Impresa dei Mavericks, che passano di misura sul parquet di Oklahoma (85-84) e si portano sull'1-1. E' Felton (21 punti e 11 rimbalzi) il miglior realizzatore degli ospiti, non brillano le stelle dei Thunder, che non riescono a far fruttare i 21 punti di Durant e i 19 punti (con 14 rimbalzi) di Westbrook. Primo sorriso anche per Toronto, che fa sua gara-2 battendo Indiana 98-87. Spiccano nelle file dei canadesi le prestazioni di Valanciunas (23 punti e 15 rimbalzi) e Lowry (18 punti, 7 rimbalzi e 9 assist), ai Pacers non è sufficiente l'ottima prova di George (28 punti). Serie sull'1-1.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata