Nba, Gallinari vince Belinelli ko. Ai Knicks il derby di New York

Torino, 12 dic. (LaPresse) - Una vittoria ed una sconfitta per gli italiani impegnati nella notte Nba. A Detroit i Denver Nuggets superano per 101-94 i padroni di casa dei Pistons. Migliore in campo per la franchigia del Colorado il playmaker Ty Lawson con 26 punti, 7 assist e 5 rimbalzi. Serata dai due volti per Danilo Gallinari. L'azzurro chiude con soli 9 punti ma, as 1'48" dal termine, segna la tripla che porta i Nuggets sul 96-89 chiudendo di fatto la gara. Per i padroni di casa inutili i 20 di Brandon Knight. A Chicago non basta un buon Marco Belinelli, 18 punti, per evitare la sconfitta interna contro i Los Angeles Clippers. Finisce 94-89 per gli ospiti trascinati dai 22 punti e 10 rimbalzi di Blake Griffin. Per i californiani si tratta della settima vittoria consecutiva.

Torino, 12 dic. (LaPresse) - Grande spettacolo nel derby di New York fra Brooklin Nets e Knicks. Alla fine si impongono gli ospiti per 100-97. Prestazione da urlo per Carmelo Anthony. L'ala chiude con 45 punti, massimo stagionale, mentre a mettere il canestro decisivo da tre punti con 24" da giocare ci pensa il veterano Jason Kidd. Nell'ultima azione del match i Nets falliscono la possibilità del pareggio sia con Gerald Wallace che con Deron Williams. Una sconfitta piena di rimpianti per i Nets che, dopo il primo quarto, conducevano di 14 lunghezze. A Cleveland il ritorno di Kyrie Irving, 28 punti dopo aver saltato 11 match causa frattura di un dito, consente ai Cavaliers di superare 100-94 i Los Angeles Lakers. Per i californiani, privi di Pau Gasol, inutili i 42 punti di Kobe Bryant. Per i Lakers, all'ottavo ko nelle ultime 11 gare, è crisi. A New Orleans infine i Wizards battono 77-70 gli Hornets nel match fra la squadra con il peggiore record ad Ovest e quella con il peggiore ad Est. Decisivi per gli ospiti i 26 punti di Jordan Crawford.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata