Nba: Gallinari show, Spurs asfaltano Mavericks
Per l'azzurro 33 punti contro i Bulls. Bargnani supera Belinelli nel 'derby' Nets-Kings
Washington (Usa), 6 feb. (LaPresse) - Show di Danilo Gallinari e grande prova di forza dei San Antonio Spurs, che asfaltano in trasferta i Dalas Mavericks. Nella notte Nba, che ha proposto ben 10 partite, l'azzurro guida i suoi Denver Nuggets alla vittoria contro i Chicago Bulls 115-110, realizzando ben 33 punti (massimo in stagione) con 18 su 18 ai liberi. Ai Bulls non bastano i 30 punti di Derrick Rose. Nel derby azzurro tra Andrea Bargnani e Marco Belinelli sorridono i Nets del Mago, che superano 128-119 i Kings, che perdono la sesta gara nelle ultime sette. Per l'ex Bologna 13 punti in 35 minuti, mentre Bargnani è opaco con soli 4 punti a referto.
 
Ai californiani non bastano i 15 punti e i 15 assist di Rondo e Cousins con 24 punti: nei Nets brillano Johnson(27 punti) e Brook Lopez (26). Grande prova degli Spurs che, senza Ginobili, asfaltano 116-90 i Dallas Mavericks con 23 punti di Leonard.
 

Nelle altre gare colpo esterno per i Botson Celtics, che passano a casa Lebron James 104-103: bene Thomas con 22 punti, per 'Il Prescelto' i punti sono 30.

I Grizzlies vincono 91-85 a New York contro i Knicks, nonostante l'ottima prova dello spagnolo Calderon (18 punti). I Clippers passano  invece a Orlando 107-93 grazie alle magie di Chris Paul (21 punti), mentre gli Hawks battono 102-96 gli Indiana Pacers cui non bastano i 31 di George. Gli Heat passano 98-95 a Charlotte con 20 punti di Bosh e 22 di Wade: agli avversari non bastano i 27 di Williams.  Bene i Wizards, che battono 106-94 i 76ers con la tripla doppia di Wall e i Jazz, che battono 84-81 Milwaukee, con Hood autore di 23 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata