Nba, Gallinari non basta a Denver contro i Lakers. Bargnani ok

Los Angeles (California, Usa), 1 dic. (LaPresse) - I 19 punti di Danilo Gallinari non bastano ai Denver Nuggets per evitare la sconfitta sul campo dei Los Angeles Lakers. Finisce 122-103 per i padroni di casa. Protagonista assoluto della gara il veterano Antawn Jamison che segna ben 33 punti partendo dalla panchina. Ottimo prova anche del centro Dwight Howard con 28 punti e 20 rimbalzi e di Jodie Meeks, 21 punti con 7 tiri dalla lunga distanza a segno. A Toronto l'azzurro Andrea Bargnani segna soli 4 punti in 27 minuti di gioco ma i Raptors battono 101-97 i Phoenix Suns mettendo fine ad una serie di sei sconfitte consecutive. Migliore in campo DeMar DeRozan con 23 punti. A Oklahoma City i Thunder superano 106-94 gli Utah Jazz. Mattatori i soliti Kevin Durant e Russell Westbrook, autori rispettivamente di 25 e 23 punti.

Ad Atlanta un canestro a mendo di un secondo dalla fine di Alonzo Gee regala la vittoria esterna ai Clelveland Cavaliers contro i padroni di casa degli Hawks per 113-111. Inutili per la franchigia della Georgia i 25 di Josh Smith. A Boston i Celtics superano 96-78 i Portland Trailbalzers. L'assenza del playmaker titolare Rajon Rondo per squalifica viene compensata dai 19 punti di Jeff Green e dai 17 di Jason Terry. Per gli ospiti, al quarto ko in finale, 23 di Aldridge. Ad Orlando colpo esteno degli scatenati Brooklin Nets sul campo dei Magic. Gli ospiti, alla quinta vittoria in fila, si impongono 98-86 con 22 punti di Joe Johnson e 20 di Gerald Wallace. A New York tutto facile per i padrno di casa dei Kniks contro i Washington Wizards. Finisce 108-87 con 20 punti a testa del duo Anthony-JR Smith.

A Memphis quarta vittoria consecutiva per i Grizzlies che battono 90-78 i Detroit Pistons. Ottima prestazione corale dei padroni di casa con 18 di Rudy Gay e 17 di Marc Gasol e Mike Conley. A Minneapolis i Timberwolves superano 95-85 i Milwaukee Bucks. Decisivo il rookie russo Alexey Shved che segna 10 dei suoi 16 punti nel quarto petriodo. A Sacramento colpo esterno degli Indiana Pacers 97-92 sul campo dei Kings. Decidono i 31 punti con 11 rimbalzi di David West. A Charlotte infine i Bobcats si arrendono ai Philadelphia 76ers. Finisce 104-98 per gli ospiti con 25 punti di Evan Turner.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata