Nba, Gallinari ispira Denver e Chicago va ko. Golden State batte Miami, 6/a vittoria di fila

New York (Usa), 26 nov. (LaPresse/AP) - Prosegue il volo di Denver in Nba. I Nuggets battono 114-109 Chicago e conquistano la quinta vittoria consecutiva. Tra i protagonisti del successo dei padroni di casa c'è Danilo Gallinari, che parte dalla panchina e sigla 15 punti, 5 rimbalzi e 3 assist in 29 minuti. Nelle file di Denver bene anche Lawson, che chiude con 20 punti e 12 assist. I Bulls, cui non bastano i 32 punti di Butler e i 22 punti (conditi da 11 rimbalzi) di Gasol, restano in apprensione per il nuovo infortunio di Rose, uscito dopo 10 minuti per un problema al ginocchio sinistro. Anche se l'uscita è stata più che altro precauzionale, al fine di evitare ricadute.

Gigi Datome è invece sempre costretto a fare da spettatore. I suoi Pistons cadono a Milwaukee (98-86). Ad ispirare i Bucks ci pensano Knight (20 punti e 8 assist) e Mayo (17 punti). Drummond (23 punti e 10 rimbalzi) non riesce ad arginare il ko di Detroit. E' invece Curry il mattatore (40 punti) della vittoria di Golden State in casa di Miami (114-97). Nelle file dei Warriors, alla sesta vittoria di fila, si mette in evidenza anche Thompson (24 punti), mentre agli Heat non è sufficiente Bosh (26 punti). Successi esterni per Atlanta (106-102 a Washington) e Sacramento (99-89 sul parquet di New Orleans).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata