Nba, Gallinari e Bargnani ko. Volano i Knicks, Lakers ancora battuti

New York (Usa), 10 dic. (LaPresse) - Serata amara per Danilo Gallinari e Andrea Bargnani, entrambi sconfitti nella notte Nba con i Denver Nuggets e i Toronto Raptors. Il Gallo torna da ex a New York e trova ad accoglierlo gli applausi del Madison Square Garden. L'ala azzurra segna 21 punti e cattura 9 rimbalzi nella sconfitta dei Nuggets 112-106. Knicks trascinati al successo dal rientrante Carmelo Anthony, autore di 34 punti. La franchigia della Grande Mela si conferma l'unica squadra della Lega ancora imbattuta in casa. Per i Knicks anche 17 punti di Jason Kidd, 15 a testa per Tyson Chandler e J.R. Smith. Non bastano ai Nuggets i 23 punti di Ty Lawson.

Non sono andate meglio le cose per Andrea Bargnani, battuto con i suoi Toronto Raptors sul campo dei Los Angeles Clippers 102-83. Il Mago chiude con 12 punti in 34 minuti di gioco che non bastano ad evitare ai canadesi la loro decima sconfitta consecutiva fuori casa. Per i Clippers, invece, sesta vittoria di fila con 19 punti di Blake Griffin, 16 di Chris Paul e Jamal Crawford. Inutili per Toronto i 24 punti di DeMar DeRozan.

Prosegue ad alti e bassi la stagione dei Los Angeles Lakers, sconfitti in casa dagli Utah Jazz 110-117. Non bastano alla squadra di Mike D'Antoni i 34 punti di Kobe Bryant, con 12/14 dalla lunetta. Los Angeles ha perso ben sette delle ultime undici partite. Per i Jazz 24 punti di Paul Millsap e 22 di Mo Williams. A Oklahoma City, Kevin Durant segna 27 punti nella vittoria dei Thunder contro gli Indiana Pacers 104-93. Per Oklahoma anche 24 punti di Kevin Martin e 21 di Russell Westbrook. Per la finalista dello scorso anno è la ottava vittoria in fila. Non bastano ai Pacers i 21 punti di David West.

A Phoenix, il rookie Andrew Nicholson segna 19 punti con 9 rimbalzi nella vittoria degli Orlando Magic sui Suns 98-90. Texani alla settima sconfitta di fila, inutili i 17 punti di Shannon Brown. Per i Magic anche 20 punti di J.J. Reddick. A New York, infine, i Milwaukee Bucks si impongono 97-88 sui Brooklyn Nets con 26 punti di Brandon Jennings e 24 di Monta Ellis.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata