Nba, Denver e Gallinari travolgenti. Chicago e Belinelli ko

Denver (Colorado, Usa), 27 gen. (LaPresse) - Nel campionato Nba turno positivo per Danilo Gallinari, serata amara per Marco Belinelli. I Denver Nuggets travolgono in casa 121-93 Sacramento. A trascinare la franchigia del Colorado sono Lawson con 26 punti e Iguodala con 21, mentre il 'Gallo' firma 14 punti (con 6 rimbalzi e 2 assist) in 26 minuti. Ai Kings non bastano i 16 punti di Brooks e i 15 di Evans. E' un magro bottino invece quello di Belinelli (6 punti in 20 minuti) nel ko dei Bulls a Washington (86-73). Uno dei pochi a salvarsi tra gli ospiti è Robinson, che chiude a 19. Sono invece 25 i punti siglati da Carmelo Anthony, ma non bastano ad arginare il ko di New York a Philadelphia, che trascinata da un grande Holiday (35) si impone 97-80.

Prosegue il momento 'no' dei Clippers. A Portland la formazione di Los Angeles, sempre priva di Chris Paul, esce sconfitta di misura (101-100), nonostante i 24 punti (con 10 assist e 8 rimbalzi) di Blake Griffin e i 19 di Jamal Crawford ed incassa il quarto ko consecutivo. Ride invece San Antonio che batte Phoenix 119-106 allungando a 16 le vittorie casalinghe. Grandi protagonisti del successo degli Spurs, privi dell'infortunato Duncan, i soliti Parker (31) e Ginobili (20). I risultati degli incontri disputati nella serata Nba. Philadelphia-New York 97-80, Toronto-Cleveland 98-99, Washington-Chicago 86-73, Charlotte-Minnesota 102-101, Houston-Brooklyn 119-106, Milwaukee-Golden State 109-102, San Antonio-Phoenix 108-99, Denver-Sacramento 121-93, Utah-Indiana 114-110 dts, Portland-Los Angeles Clippers 101-100.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata