Nba, Denver e Gallinari non si fermano più: ottava vittoria di fila

Denver (Colorado, Usa), 10 mar. (LaPresse) - Prosegue la marcia di Denver. Battendo in casa Minnesota 113-84, i Nuggets di Danilo Gallinari conquistano l'ottava vittoria consecutiva e la 13/a in casa. Ottima la prestazione dell'azzurro che chiude con 11 punti, 5 rimbalzi e 6 assist. Il miglior realizzatore dei padroni di casa è Lawson con 32 punti. Gelabale (19 punti) non basta ai Timberwolves, falcidiati dagli infortuni: fuori Pekovic, Love, Kirilenko, Roy, Budinger e Lee. Bene New York, che batte Utah 113-84 al Madison Square Garden nonostante l'assenza di Carmelo Anthony e Amare Stoudemire, costretto a sei settimane di stop per l'intervento al ginocchio destro. Vittoria nel segno di J. R. Smith (24) e Novak (20).

Ai Jazz non sono sufficienti i 14 punti di Burks. Sorride anche l'altra squadra della Grande Mela: Brooklyn supera in trasferta Atlanta. Successi casalinghi per Memphis, Washington e Phoenix, rispettivamente vittoriose su New Orleans, Charlotte e Houston. Milwaukee espugna il parquet dei Warriors, al secondo ko consecutivo, con la grande prova di Jennings (31 punti e 10 assist).

I risultati della serata Nba. Atlanta-Brooklyn 80-93, New York-Utah 113-84, Memphis-New Orleans 96-85, Washington-Charlotte 104-87, Denver-Minnesota 111-88, Phoenix-Houston 107-105, Golden State-Milwaukee 93-103.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata