Nba, Clippers battono Miami. Chicago vince ma Belinelli non brilla

New York (New York, Usa), 15 nov. (LaPresse) - Solo un italiano impegnato nella notte Nba. E' Marco Belinelli, che firma appena 3 punti in 15 minuti nel successo di Chicago (112-106), all'overtime, a Phoenix. A trascinare i Bulls, raggiunti nei regolamentari dai Suns dopo aver toccato il vantaggio di 18 nel terzo periodo, è Boozer con 28 punti e 14 rimbalzi. Bene anche Deng e Noah (21). Ma i riflettori dell'ultimo turno sono tutti puntati sulla vittoria dei Los Angeles Clippers che piegano 107-100 Miami. Nelle file della franchigia californiana, al quarto successo di fila, spiccano Crawford, partito dalla panchina ed autore di 22 punti, il solito Blake Griffin (20 punti e 14 rimbalzi) e Bledsoe (12). Ai campioni in carica non sono sufficienti i 30 punti di LeBron James.

Primo successo in campionato per Detroit, che passa sul parquet di Philadelphia per 94-76 con il contributo fondamentale di Greg Monroe (19 punti, 18 rimbalzi e 6 assist) e Singler (16). Continua il brillante momento di Memphis: il 99-85 rifilato in casa ad Oklahoma vale per i Grizzlies il sesto successo consecutivo. Durant tiene in vita i Thunder con 34 punti, cui si aggiungono i 17 di Westbrook (anche autore di 13 assist) e Ibaka, ma alla fine l'uomo decisivo è Rudy Gay con 28 punti (record stagionale per lui), seguito da Randolph con 20 e 11 rimbalzi. Paul Pierce è invece il grande protagonista, con 23 punti, di Boston su Utah, mentre Harden con 30 trascina Houston nella vittoria (100-96) contro New Orleans. Dallas regola 107-101 Washington. Per i Mavericks, 25 punti di Mayo e 23 (con 8 rimbalzi) di Karman. I Wizards restano ancora a quota zero nella casella vittorie.

Questi i risultati degli incontri Nba disputati nella notte italiana. Philadelphia-Detroit 76-94, Boston-Utah 98-93, Houston-New Orleans 100-96, Milwaukee-Indiana 99-85, Minnesota-Charlotte 87-89, Oklahoma-Memphis 97-107, Dallas-Washington 107-101, Phoenix-Chicago 106-112 dts, Golden State-Atlanta 92-88, Los Angeles Clippers-Miami 107-100.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata