Nba:Brooklyn travolta da San Antonio, bene Golden State
Continua la marcia dei californiani guidati da Steph Curry, la doppia doppia di Aldridge trascina i texani

Non inizia nel modo migliore il nuovo corso dei Nets, che vengono sconfitti nettamente in casa da San Antonio (79-106) all'esordio del nuovo coach Tony Brown. Andrea Bargnani, l'unico azzurro impegnato nella notte Nba, realizza 7 punti con 2 rimbalzi in 15' di impiego. Tra gli Spurs prestazione sontuosa di Aldridge, in doppia doppia con 25 punti e 11 rimbalzi. Nelle altre due partite disputate Golden State supera non senza problemi Miami (111-103) trascinata dal solito Steph Curry, protagonista con 31 punti e 6 assist. Ottima prova anche per Green, in doppia doppia con 22 punti e 12 rimbalzi. Inutili tra gli Heat i 20 punti e 11 assist di Wade. Colpo esterno infine per Washington, che passa a Chicago 114-100. Wall con 17 punti e 10 assist guida i Wizards al successo, anche grazie ai 16 punti di Sessions. Ai Bulls invece non bastano i 23 punti di Rose e i 19 di Butler.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata