Nba, Belinelli ko con San Antonio. Vincono Chicago e Oklahoma

Torino, 24 gen. (LaPresse) - Per gli Hornets è sempre più crisi. La prova convincente di Marco Belinelli non basta a New Orleans per evitare l'ennesima sconfitta, stavolta in casa con San Antonio. Gli Spurs si impongono 104-102 con l'apporto decisivo di Tim Duncan, autore di 28 punti, e Tony Parker che chiude a 20 con 17 assist. Per l'azzurro 12 punti mentre il migliore dei suoi è Jack con 26. Negli altri incontri in evidenza l'87-56 con cui Boston piega Orlando: tra i Celtics sugli scudi il duo Pierce-Bass, autori entrambi di 19 punti. Ai Magic non bastano i 18 di Howard. Bene anche Chicago che incassa la quarta vittoria di fila superando New Jersey 110-95 grazie alla performance di Derrick Rose e Richard Hamilton che chiudono con 22 punti ciascuno. Stesso bottino raccolto da Farmar nelle file dei Nets. Oklahoma travolge Detroit 99-79, terzo successo consecutivo per Dallas in casa contro Phoenix (93-87). Tra i Mavericks svetta la prova di Marion (29 punti).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata