Nba, Bargnani e Belinelli trascinano Knicks e Spurs a vittoria

Roma, 14 nov. (LaPresse) - Giornata positiva per gli italiani impegnati nella Nba con due vittorie in altrettante gare. Andrea Bargnani porta un contributo importante nella vittoria dei suoi New York Knicks sul campo degli Atlanta Hawkls per 95-91. Il cestista romano chiude con 20 punti ed 11 rimbalzi in 30' minuti di utilizzo mettendo a segno anche due importanti canestri dalla distanza nel quarto periodo. Top scorer dei Knicks è Carmelo Anthony con 25 punti mentre in casa Atlanta non bastano i 25 punti di Jeff Teague ed i 23 di Al Horford. Festeggia anche Marco Belinelli. I suoi San Antonio Spurs, miglior squadra della Western Conference (8-1) superano senza eccessivi problemi i Washington Wizards per 92-79 grazie ad un ottima prova di squadra. Belinelli chiude con 10 punti in 23' partendo dalla panchina. L'italiano chiude la sua ottima performance pure con 8 assist e 5 rimbalzi.

Nelle altre gare spiccano le prestazioni individuali di Arron Afflalo, che con i auoi 36 punti trascina gli Orlando Magic alla vittoria sui Milwaukee Bucks 94-91, di Kevin Love, 33 nel facile 124-95 di Minnesota su Cleveland e James Anderson, 36 nel successo al supplementare di Philadelphia su Houston 123-117. Questi in dettaglio i risultati della notte Nba. Orlando Magic-Milwaukee Bucks 94-91; Philadelphia Sixers-Houston Rockets 123-117 (OT); Boston Celtics-Charlotte Bobcats 83-89; Memphis Grizzlies-Toronto Raptors 87-103; Minnesota Timberwolves-Cleveland Cavaliers 124-95; Atlanta Hawks-New York Knicks 91-95; San Antonio Spurs-Washington Wizards 92-79; Denver Nuggets-Los Angeles Lakers 111-99; Utah Jazz-New Orleans Pelicans 111-105; Portland Trail Blazers-Phoenix Suns 90-89; Sacramento Kings-Brooklyn Nets 107-86; Los Angeles Clippers-Oklahoma City Thunder 111-103.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata