Nba, accordo Toronto-New York: Bargnani andrà ai Knicks

New York (Usa), 1 lug. (LaPresse) - Manca solo l'ufficialità, ma ormai l'affare è definito. Dalla prossima stagione Nba, Andrea Bargnani vestirà la maglia di New York. I Knicks, scrive 'Usa Today', si sono accordati con i Toronto Raptors per uno scambio: il 'Mago' si trasferisce nella Grande Mela, Marcus Camby e Steve Novak, più una futura prima scelta del draft, volano in Canada. L'operazione, però, non può essere completata fino al 10 luglio, come vuole il regolamento Nba. Per i Raptors, la cessione di Bargnani, reduce da due annate decisamente deludenti nelle quali a causa degli infortuni ha saltato ben 82 partite, è anche l'occasione per liberarsi di un ingaggio pesante. L'azzurro, che nella scorsa stagione ha avuto una media di 12,7 punti e 3,7 rimbalzi, ha un contratto dal valore di 22 milioni di dollari per le prossime due stagioni. Per Camby, invece, si tratta di un ritorno a casa: arrivò a Toronto nel 1996 dove però rimase appena due anni. Novak, media di 6,6 punti nella scorsa stagione, è uno dei migliori tiratori a tre punti di Nba.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata