Nba, 27/a vittoria Miami. Gallo super, ma Denver cade dopo 15 successi

Orlando (Florida, Usa), 26 mar. (LaPresse) - Prosegue la marcia di Miami, si ferma la striscia positiva di Denver. Nella serata Nba, gli Heat collezionano la 27/a vittoria di fila espugnano il parquet di Orlando. I Nuggets di Danilo Gallinari cadono, invece, dopo 15 successi di fila a New Orleans. Il solito LeBron James (24 punti, 9 rimbalzi e 11 assist) è il mattatore del successo della squadra di Spoelstra (per il tecnico, successo numero 250 in panchina), scesa in campo ancora una volta senza l'infortunato Wade. In evidenza anche Allen con 12 punti e Lewis, che chiude a 11. Ai Magic non basta la grande prova di Nelson, autore di 27 punti e 12 assist. E ora gli Heat sono a -6 dal primato assoluto di vittorie consecutive, 33, stabilito dai Lakers nel 1971-1972.

Gli Hornets regalano un dispiacere a Denver, battendoli in casa 110-86, nonostante la strepitosa prova di Gallinari (24 punti, con due rimbalzi e un assist, in 33 minuti). New Orleans si impone grazie ad Anderson (23 punti e 9 rimbalzi) e Miller (16 punti). Ma complessivamente sono sei gli uomini che chiudono in doppia cifra tra i padroni di casa. Negli altri incontri, serata da incorniciare per John Wall, che con lo strepitoso bottino di 47 punti, 7 rimbalzi e 8 assist (primato personale), trascina Washington alla vittoria contro Memphis (107-94). Per i Grizzlies, ai quali non bastano i 23 punti di Conley, è la quarta sconfitta nelle ultime sei partite. Kobe Bryant (36 punti) non è sufficiente invece ai Lakers, che vengono sconfitti in casa di Golden State 109-103, incassando la terza sconfitta consecutiva. Per i gialloviola si complica la corsa ai playoff. Successi interni per Indiana e Utah, vittoriose rispettivamente contro Atlanta e Philadelphia.

I risultati degli incontri disputati nella serata Nba. Indiana-Atlanta 100-94, Orlando-Miami 94-108, Washington-Memphis 107-94, New Orleans-Denver 110-86, Utah-Philadelphia 107-91, Golden State-Los Angeles Lakers 109-103.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata