Nazionale, Verratti non ce la fa e lascia Coverciano. Regista Psg salta la Croazia

Firenze, 12 nov. (LaPresse) - Il centrocampista Marco Verratti lascerà questa mattina il centro tecnico di Coverciano dove da lunedì scorso la Nazionale di calcio è in ritiro per preparare la sfida contro la Croazia, valida per le qualificazioni ad Euro 2016.

Il giocatore del Paris Saint Germain, a cui è stata diagnosticata una tendinopatia inserzionale all'adduttore sinistro con pubalgia e che nei giorni scorsi non si è allenato con il gruppo azzurro limitandosi a sedute di fisioterapia, è stato nuovamente visitato dal responsabile sanitario azzurro Enrico Castellacci, che ha verificato la sua impossibilità di recupero entro domenica.

Per questo lo staff della Nazionale ha deciso di farlo tornare a disposizione del proprio club di appartenenza. Al momento il ct Antonio Conte non ha convocato nessun altro calciatore per sostituirlo. Nel pomeriggio l'allenamento, aperto alla stampa per i primi 20', è stato anticipato alle 14.30; alle 13 previste le conferenze stampa della giornata.

"Mi dispiace andare via in questo momento perchè penso che questa sia la partita più importante e ci tenevo ad esserci. Ma il calcio è anche questo, cercherò di recuperare al più presto", ha dichiarato Verratti in una intervista esclusiva rilasciata al sito VivoAzzurro.it poco prima di abbandonare il ritiro della Nazionale a Coverciano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata