Nazionale, tornano Pepe e Matri. Novità è Abate, no a Di Natale

Roma, 6 nov. (LaPresse) - Ignazio Abate è l'unica novità tra i convocati del ct Cesare Prandelli per le due amichevoli contro Polonia e Uruguay. Tornano in gruppo i due attaccanti della Juventus, Simone Pepe e Alessandro Matri. Non è stato convocato invece il capocannoniere del campionato, Totò Di Natale.

Con due amichevoli, la prima in programma venerdì a Wroclaw contro la Polonia, la seconda allo stadio Olimpico di Roma martedì 15 contro i Campioni del Sudamerica dell'Uruguay, l'Italia dei record saluterà un 2011 da protagonista. Mentre le altre nazionali saranno impegnate con gli ultimi turni di qualificazione, già promossi alla fase finale con due giornate di anticipo, gli Azzurri sfrutteranno le date stabilite dalla Uefa per disputare due test importanti in vista dei prossimi Europei. Domani i giocatori convocati dal Commissario tecnico Cesare Prandelli si raduneranno presso il centro tecnico federale di Coverciano, dove nel pomeriggio si svolgerà il primo allenamento degli azzurri. Tre giorni di lavoro, quindi giovedì la squadra partirà per la Polonia. Tappa importante, al termine di questa prima gara amichevole, sarà l'allenamento dell'Italia, che sabato rientrerà a Roma e si allenerà presso il centro Sportivo La Borghesiana, a Rizziconi, sul campo confiscato alla 'ndrangheta, in programma domenica 13 novembre.

Questa la lista dei convocati del ct Cesare Prandelli. Portieri: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli), Sirigu (Paris St. Germain); Difensori: Abate (Milan), Balzaretti (Palermo), Barzagli (Juventus), Chiellini (Juventus), Criscito (Zenit San Pietroburgo), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino), Ranocchia (Inter); Centrocampisti: Aquilani (Milan), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Inter), Nocerino (Milan), Pirlo (Juventus); Attaccanti: Balotelli (Manchester City), Giovinco (Parma), Matri (Juventus), Osvaldo (Roma), Pazzini (Inter), Pepe (Juventus).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata