Nazionale, Rossi resta in ritiro ma salterà Italia-Germania

Coverciano, 13 nov. (LaPresse) - Doppia seduta di allenamento oggi per la Nazionale di Cesare Prandelli in vista dell'amichevole di venerdì con la Germania. Gli Azzurri in mattinata hanno effettuato alcuni test atletici per poi svolgere lavoro tattico sul campo.

Ancora a riposo Giuseppe Rossi: "E' sfebbrato - ha dichiarato il responsabile dello staff medico Enrico Castellacci - ma ha ancora una forte tonsillite che lo sta debilitando. E' sotto antibiotico, dobbiamo capire se potrà migliorare nelle prossime ore. Faremo una valutazione all'ora di pranzo, il ragazzo è sereno, ma rispetto alla partita di venerdì con la Germania c'è poco tempo. Sarà il Ct a prendere una decisione che al momento resta in sospeso, certo è che se non dovesse migliorare molto e a breve, la vedo dura".

"Rossi è sfebbrato, ha ancora una tonsillite abbastanza noiosa. Il ragazzo ha dato la disponibilità a restare con noi, fermo restando che difficilmente sarà in campo venerdì. Proveremo a recuperarlo per la partita successiva", ha ha dichiarato successivamente Castellacci nel corso di una conferenza stampa dal ritiro della Nazionale a Coverciano.

Più ottimismo sul recupero di Daniele De Rossi. "Ha avuto un riacutizzarsi del problema all'alluce, ma non dovrebbero esserci problematiche nel recupero. Tutto dipenderà da come sta il ragazzo". Migliorano anche le condizioni di Angelo Ogbonna, entrambi hanno effettuato regolarmente i test con il resto del gruppo. Anche Mario Balotelli è a disposizione: "La sua - ha precisato Castellacci- è una situazione che non desta problemi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata