Nazionale, Conte fa visita al Tottenham: Qui per vedere lavoro club inglesi

Roma, 17 feb. (LaPresse) - L'incontro con uno dei tecnici più in voga del momento, alla guida di una squadra che si sta ritagliando un posto importante in Inghilterra e in Europa: Antonio Conte ha iniziato il suo giro di visite nei quartier generali dei club inglesi incontrando ieri nello splendido centro tecnico del Tottenham Mauricio Pochettino, l'allenatore che ha portato gli Spurs nei piani alti della Premier League attraverso il bel gioco e senza aver paura di lanciare i giovani. Si deve a lui l'esplosione della vera rivelazione del campionato inglese, quel Harry Kane che a suon di gol ha attirato su di sé le attenzioni dei più forti club europei. "Sono qui per osservare come lavorano le squadre inglesi - ha dichiarato il Commissario Tecnico azzurro - In particolar modo quelle di Londra. Mi incontrerò con i tecnici che stanno facendo bene per capire le ragioni alla base dei buoni risultati che stanno ottenendo".

Il Ct è rimasto favorevolmente colpito dal Centro Tecnico degli Spurs: "Sono davvero impressionato. E' un posto ideale per lavorare e per consentire ai giocatori di aumentare le proprie potenzialità". Solo allenandosi al meglio una squadra può avere ambizioni di successo: "L'unico messaggio che posso dare ai giocatori - ha ribadito il Commissario Tecnico - è che devono lavorare ogni singolo giorno". Giovedì nella gara di andata dei sedicesimi di finale dell?Europa League il Tottenham riceverà la Fiorentina di Vincenzo Montella. Anche il club viola tempo fa aveva ricevuto la visita di Conte: "E' un match tra due squadre che stanno facendo molto bene e che giocano un bel calcio. Sarà una bella sfida".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata