Nazionale, Buffon: Croazia avversario da prendere con le molle

Milano, 15 nov. (LaPresse) - "Una squadra come l'Italia che affronta una nazionale gravida di talenti come quella croata, penso che quelle partite lì siano sempre da prendere con le molle e in cui il risultato certo non esiste". Lo ha detto Gigi Buffon, capitano della Nazionale, alla vigilia del match contro la Croazia valida per le qualificazioni a Euro 2016. "Non è una gara come le altre, perchè è quella che riaccende di più l'entusiasmo e la fantasia perchè ci sono in campo protagonisti di livello internazionale", ha aggiunto. "La affrontiamo com una certa curiosità, abbiamo molta umiltà che serve a ottenere risultato e ambizione che non deve mai mancare se ti chiami Italia e rappresenti una storia come la nostra. Ci teniamo a fare risultato, a far bella figura e convincere la gente che la Nazionale italiana c'è ancora", ha detto Buffon.

"C'è Genova, ma c'è anche Carrara e tanti altri piccoli centri che magari non vengono ricordati in maniera importante perchè non sono delle metropoli. Per cui striangioamoci a coorte e cerchiamo di dare una mano a tutti". Lo ha detto Gigi Buffon, portiere e capitano della Nazionale, nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Italia-Croazia parlando del maltempo che sta martoriando il nostro Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata