Napoli, Sarri: Contro la Roma in campo con il cuore, non siamo i favoriti

Napoli, 12 dic. (LaPresse) - "Non ci sentiamo favoriti. Ma a noi non interessano i pronostici. Domani evento unico: da vivere con passione, dando il massimo". Così Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, nel corso della conferenza stampa alla vigilia del big match di domani contro la Roma. "Per i nostri tifosi Napoli-Roma è forse la partita più importante. Giocheremo per loro, giocheremo col cuore", aggiunge il tecnico azzurro.

"La Roma è favorita, ha una rosa costruita per lottare per il titolo", prosegue Sarri nel corso della conferenza stampa. "A noi domani della classifica non importa assolutamente niente. Dobbiamo far prevalere l'aspetto emotivo - ribadisce il tecnico azzurro - vogliamo giocare per i napoletani, per far contenta la nostra gente, sappiamo che per loro è una partita importantissima, forse la più sentita e noi dobbiamo gettar via la professionalità andando in campo con il cuore per i tifosi".

Per i bookmakers il Napoli è super favorito: "Non mi interessano le scommesse e ciò che dicono gli altri. La Roma è l'antagonista naturale della Juventus per struttura, investimenti e rosa. E' una squadra fortissima, una delle principali pretendenti al titolo, ha avuto qualche infortunio ma resta un gruppo che punta allo scudetto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata