Napoli, per Higuain e Albiol notte a Berna. Il club: Colpa dell'antidoping

Napoli, 24 ott. (LaPresse) - I giocatori del Napoli Gonzalo Higuain e Raul Albiol, accompagnati dal dottor Enrico D'Andrea e da uno steward, questa mattina hanno raggiunto il Centro Tecnico di Castelvolturno con un volo privato messo a disposizione della società. "Come da programma", sottolinea in una nota il club partenopeo. I due giocatori erano rimasti a Berna per sottoporsi ai consueti controlli antidoping dopo il match di Europa League con lo Young Boys. "Non potendo quindi partire con il gruppo, costretto a decollare entro le 22.30 per successiva chiusura dell'aeroporto svizzero" il club precisa che "aveva già organizzato per i due calciatori che sarebbero stati sorteggiati al doping il pernottamento a Berna e la successiva ripartenza al mattino con un volo privato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata