Napoli, no a Belfodil. Ghirardi: Forse puntano a El Shaarawy

Napoli, 12 giu. (LaPresse) - "Ringrazio Ghirardi che mi ha offerto con amicizia una priorità su Belfodil, giocatore di spessore. Ma dopo una serie di considerazioni ho ritenuto di indirizzarmi verso altri nomi". Così scrive Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, sul suo profilo Twitter, in merito alla trattativa legata all'attaccante del Parma. Il patron ha poi voluto complimentarsi con "tutti i nostri giocatori impegnati con le nazionali. L'azzurro del Napoli - scrive ancora - che continua a farsi valere nel mondo".

GHIRARDI - Tommaso Ghirardi, presidente del Parma, commenta il 'no' incassato da Aurelio De Laurentiis per cedere ai campani l'attaccante Ishak Belfodil. Un rifiuto, annunciato direttamente dal presidente del Napoli su Twitter, che secondo il patron dei ducali potrebbe precludere ad altri arrivi importanti in maglia azzurra. "Se non fosse per il tweet di De Laurentiis - spiega Ghirardi a Premium Calcio - nessuno saprebbe niente della presunta trattativa con il Napoli per Belfodil. In realtà una trattativa vera e propria non c'è stata, ma solo un interessamento". "Il Napoli evidentemente sta valutando altre operazioni - prosegue il presidente del Parma - forse per via delle dichiarazioni recenti di Cavani: non so nulla dell'affare El Shaarawy, ma non mi stupirei se a Napoli arrivasse El Shaarawy a fronte di un'eventuale cessione di Cavani. Anche perché Belfodil è forte, ma non può considerarsi l'alternativa a Cavani". "Belfodil ha tante richieste, dall'Italia e dall'estero - aggiunge Ghirardi - ma se non dovesse partire sarei solo contento: vorrebbe dire che continuerà a fare la differenza con la maglia del Parma".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata