Napoli, Koulibaly: Grazie Irrati per coraggio contro cori razzisti
L'arbitro ha deciso di sospendere per pochi minuti il match con la Lazio

 "Una vittoria importante! Però stasera voglio ringraziare tutti per i messaggi di solidarietà che mi sono arrivati". Così il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly ha commentato nella notte la vottoria contro la Lazio e soprattutto il brutto episodio dei cori razzisti che hanno portato aduna breve sospensione della vittoria. In un post su Instagram, il centrale belga ha scritto: "Voglio ringraziare anche i giocatori della Lazio, ma soprattutto l'arbitro Irrati per il suo coraggio. Ringrazio i miei compagni di squadra, la società e i nostri tifosi che sono stati di un grande sostegno contro queste brutti cori! Andiamo avanti e forza Napoli sempre!".

A Koulibaly sono arrivati tantissimi attestati di stima e solidarietà, significativo quello dell'attaccante di colore della Lazio Keita Balde che sempre su Instagram ha scritto: "Questo gioco è molto di più che nero bianco o verde. Tanta ammirazione per te amico!". Keita ha postato una foto che lo ritrae abbracciato proprio a Koulibaly alla fine della partita dell'Olimpico.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata