Napoli, De Laurentiis: Damiao? E' da un anno che Bigon me ne parla

Dimaro, 15 lug. (LaPresse) - "Leandro Damiao? E' da più di un anno che il nostro direttore sportivo Riccardo Bigon me ne parla". Così il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a proposito del possibile arrivo di Leandro Damiao dall'Internacional, parlando a margine del forum internazionale sul 'fair play finanziario' nel calcio. "Ho incontrato tutto il suo entourage quando il signor Benitez era ancora aldilà da venire. E quando anche Rafa me ne ha parlato, allora mi sono sentito rassicurato. Anche i miei osservatori hanno parlato molto bene di lui", ha aggiunto.

Quindi De Laurentiis ha rassicurato i tifosi del Napoli: "Non sapendo se ancora se si sarebbe concretizzata la cessione del signor Cavani, io avevo messo a prescindere 60 milioni a disposizione per le operazioni di mercato e nom mi pare siano pochi". Parlando del passaggio di Cavani al PSG, De Laurentiis ha dichiarato: "Se non avessi avuto la clausola rescissoria io non glielo avrei venduto, per una questione di principio perchè col denaro non si può comprare tutto. E' poco costruttivo sul piano etico, è un messaggio sbagliato che diamo anche ai nostri figli. Il problema è che questi club hanno sponsorizzazioni da società che fanno a capo agli stessi presidenti per cifre spropositate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata