Napoli, Benitez: Vittoria importante per terzo posto

Roma, 18 gen. (LaPresse) - "E' una vittoria importante per il terzo posto, ma nulla è finito, mancano 19 partite. Dobbiamo continuare a lavorare come fatto oggi, questo successo ci permette di guardare un po' avanti". Così il tecnico del Napoli Rafa Benitez ai microfoni di Sky Sport ha commentato il successo ottenuto in casa della Lazio grazie a un gol di Higuain, il migliore tra i suoi. "Credo che Gonzalo stia giocando bene, nelle ultime partite ha giocato ad altissimo livello, a Doha (in Supercoppa, ndr) ha fatto la differenza, oggi lo stesso - ha proseguito l'allenatore spagnolo - Se la squadra lavora bene lui in attacco è sempre un giocatore da temere". Ottimo anche l'esordio con la maglia del Napoli di Strinic. "Chiaramente sa giocare la palla, credo abbia fatto bene, non era facile contro Candreva - ha spiegato Benitez - Ha fatto una buona partita, senza tanti problemi soprattutto nel secondo tempo. L'arbitraggio di Rizzoli? Si è parlato sufficientemente, dobbiamo lasciare lavorare gli arbitri, lui è un arbitro di livello mondiale e oggi ha avuto una partita facile". In chiusura una battuta sul futuro di Higuain. "Credo stia dimostrando sul campo che è concentrato e vuole fare il meglio possibile, questo per me è sufficiente - ha concluso - Parlare di futuro all'inizio del girone di ritorno credo sia troppo presto, lui deve fare quello che ha fatto oggi, la differenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata