Napoli, Benitez: De Laurentiis attivo per gennaio, bene così Hamsik

Napoli, 11 dic. (LaPresse) - "Hamsik? Ha giocato bene, ha fatto quello che fa normalmente. Oggi ha segnato ed era importante vederlo in campo". Così Rafa Benitez commenta ai microfoni di Mediaset la vittoria del Napoli sullo Slovan e il ritorno al gol di Marek Hamsik.

Cinque italiane in Europa League, ma il Napoli ha il tecnico più vincente in Europa: "Il tecnico non cambia nulla se la squadra in campo non fa quello che deve fare. Questa è una competizione difficile, tutti sono bravi ed è importante avere in campo una squadra con la giusta mentalità".

Napoli atteso ora dal Milan in campionato: "Il Milan è una squadra di massimo livello, possono fare la differenza. Abbiamo fiducia, sappiamo che dobbiamo lavorare con la giusta intensità". Capitolo mercato, a gennaio sono attesi rinforzi: "E' troppo presto, la società sta lavorando e il presidente s'è mostrato attivo. Vedremo se alla fine si potrà fare qualcosa". Tra un paio di settimane ci sarà la Supercoppa contro la Juve: "Non possiamo cambiare questa cosa, la affrontiamo così. La Juve è sempre una squadra forte e noi dobbiamo solo essere concentrati e giocare al meglio".

Infine ancora sulla posizione in campo di Hamsik: "Io ho parlato con Marek, abbiamo anche analizzato le sue partite precedenti. Lui ha libertà assoluta, se prima aveva più campo è perché questa squadra è più offensiva e ha più possesso palla. Prima, invece, si giocava più bassi e con più ripartenze. Hamsik deve continuare a lavorare così, poi se segna è anche meglio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata