Musica, Nme Awards: per i bookie il "cattivo dell'anno" è Liam Gallagher
Derby amaro per i fratelli Gallagher ai prossimi NME Awards, i premi che saranno assegnati dal settimanale musicale New Music Express il 29 febbraio, nel corso di una cerimonia alla O2 Brixton Academy di Londra. Liam è in lizza nella poco onorevole categoria "Villain of the Year" che premierà il "cattivo" del 2011: l'ex Oasis è favorito a 2,25 davanti ai politici Nick Clegg e David Cameron, rispettivamente offerti a 3,75 e a 4,00. Noel Gallagher invece domina la lavagna relativa al "miglior album solista" (a 1,61), finendo davanti alla star Adele, la cui vittoria vale 9 volte la scommessa. Con il suo "High Flying Birds " Noel è favorito anche per il premio al "miglior album" (in lavagna a 2,10). L'ex chitarrista degli Oasis è in testa alle preferenze dei bookie anche nella categoria "Hero of the Year", a 1,57. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata