Musica, addio Westlife: i bookie scommettono su Shane a X-Factor
Dopo lo scoglimento annunciato per il 2012 dai Westlife, la band irlandese che ha venduto oltre 40 milioni di dischi in tutto il mondo, i bookie scommettono sul futuro di Shane Filan, il cantante più apprezzato del gruppo, che si prepara a calcare le orme del collega Robbie Williams, che pure abbandonò i Take That per inseguire la carriera da solista. Shane avrebbe già in cantiere il suo primo album post-Westlife ma, secondo li bookie esteri, è più probabile che nel suo prossimo futuro arrivi un altro bebè, dopo i tre già avuti dalla moglie Gillian. La cicogna è in lavagna a 1,80, mentre è bancata a 6 la possibilità che Shane diventi manager di una band. Vale 13 volte la giocata, invece, l'ingaggio del vocalist dei Westlife tra i giudici di X-Factor, mentre l'ipotesi che venga ingaggiato come protagonista in una produzione hollywoodiana è offerta a 34,00. Secondo il bookie irlandese, Shane potrebbe anche diventare imitatore di Michael Jackson, una possibilità offerta in lavagna a 201,00. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata