Muhammad Ali, sarà Bill Clinton a pronunciare l'elogio funebre
Discorsi saranno tenuti anche dal comico Billy Crystal e dal giornalista sportivo Bryant Gumbel

Sarà l'ex presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, a pronunciare l'elogio funebre durante i funerali di Muhammad Ali, che si terranno venerdì prossimo nella sua città natale Louisville in Kentucky. E' questa la scelta della famiglia del pugile. Discorsi saranno tenuti anche dal comico e produttore cinematografico Billy Crystal e dal giornalista sportivo Bryant Gumbel. La cerimonia, pubblica e interreligiosa, inizierà alle 2 ora locale al KFC Yum! Center.

Una delle sue figlie, Hana Ali, ha raccontato che il suo cuore non ha smesso di battere per 30 minuti dopo che tutti gli altri suoi organi avevano ceduto. "E' stato un vero e proprio testamento per la forza del suo spirito e della volontà", ha aggiunto la figlia. La salma sarà accompagnata in processione per le strade di Louisville per consentire a tutti di salutarlo. Il corteo terminerà al Cave Hill Cemetery per una cerimonia privata della famiglia.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata