Mourinho: Voglio tornare all'Inter ma non sarà nella prossima stagione

Madrid (Spagna) 3 apr. (LaPresse) - "L'Inter? Voglio tornarci, ma non nella prossima stagione. Questa non è una bugia, è il cuore che parla". Lo ha detto José Mourinho, attuale allenatore del Real Madrid, al termine della vittoria sul Galatasaray, interpellato sul suo futuro. "Voglio tornare - spiega il portoghese ai microfoni di Sky Sport - così come voglio tornare in Inghilterra. Il prossimo club non sarà sicuramente l'Inter".

Sulla gara contro i turchi: "Abbiamo giocato bene in difesa e fatto un lavoro collettivo molto buono, questo è importante quando l'altra squadra ha dei giocatori in attacco forti. Il 3-0 è un buon risultato, ma Istanbul è Istanbul, non sarà facile. Servirà la stessa concentrazione". Il portoghese commenta anche l'opaca prova di Sneijder, da lui allenato ai tempi dell'Inter. "Non è facile - dice Mourinho - cambiare vita e cultura calcistica, dopo essere stato abituato a giocare in squadre dominatrici come Inter, Real e Ajax. Ma se me lo regalate, lo prendo". Il tecnico del Real Madrid chiarisce anche in merito alla scelta di confermare Diego Lopez in porta a svantaggio di Iker Casillas. "Se le cose continuano così - spiega Mourinho - Lopez è titolare. Per me il calcio è così, la squadra è più importante dei giocatori e io devo scegliere chi sta meglio. Casillas in questo ultimo periodo è stato infortunato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata