Mourinho: Addio Guardiola? Scelta personale, per Real non cambia nulla

Madrid (Spagna), 1 mag. (LaPresse) - "L'addio di Guardiola? E' una decisione personale. La cosa più importante è che sia felice", così il tecnico del Real Madrid, José Mourinho, ha commentato l'addio alla panchina del Barcellona di Pep Guradiola. "Io alleno da 12 anni - ha aggiunto - però l'importante è che sia soddisfatto della sua scelta". Secondo il portoghese comunque non cambierà nulla nell'eterna lotta fra Real Madrid e Barcellona: "Per noi non cambia niente - ha spiegato - il Real Madrid continuerà il suo cammino. Villanova sarà il nuovo tecnico e lo farà con convinzione. Saranno sempre loro i nostri grandi rivali nella Liga".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata