Mou e la Premier: lo Special One ritorna anche per i bookie
ROMA - Questa sera in Coppa del Re contro il Valencia festeggia le 600 panchine in carriera, anche se visti i risultati in Liga di quest'anno José Mourinho avrebbe poco da celebrare. Non aveva mai chiuso il girone d'andata così distante dalla capolista (il Barcellona è a +18) e il Real Madrid non faceva così pochi punti dalla disastrosa annata 2005/2006. Il feeling con i tifosi Blancos è incrinato, anche dalla sua voglia di tornare in Inghilterra mai nascosta. E così proprio i bookmaker della terra dove vorrebbe tornare un giorno ad allenare lo proiettano sulla panchina del Manchester City: nella scommessa sulla prossima squadra di Mou i Citizens sono favoriti a 2,75, seguiti dal Chelsea a 3,50 e dallo United a 4,50. E se Mou lascia il Real, sempre i quotisti d'oltremanica hanno già pronto il borsino con i nomi del suo sostituto. Trova credito la pista Joachim Loew (quella di cui i media hanno parlato più spesso), favorito a 3,00 e incalzato a 4,00 da Rafa Benitez. AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata