MotpGp, Rossi: Marquez e Lorenzo super, ma obiettivo 2014 è tornare a stare davanti

Sepang (Malesia), 27 feb. (LaPresse) - "L'anno del riscatto? Direi di sì, nel senso che è tanti anni che ci sono, ho vinto tanto, però mi piacerebbe moltissimo stare lì davanti anche quest'anno e tornare lì davanti dopo degli anni un po' difficili, soprattutto con la Ducati". Così Valentino Rossi commenta a Sky Sport la prima giornata di test della MotoGp a Sepang.

"L'anno scorso sono tornato in Yamaha ed è andata molto meglio - prosegue - sono riuscito a vincere una gara, a salire un po' di volte sul podio, ma non basta. Bisogna fare meglio, essere lì davanti e cercare di dare fastidio, anche nella MotoGP, ai tre spagnoli che hanno dominato".

Rossi però ammette che "sarà molto difficile batterli perché sono veramente fortissimi, soprattutto Marquez e Lorenzo, il mio compagno di squadra, però secondo me se lavoriamo bene possiamo dare loro fastidio tutte le domeniche. Questo sarà il nostro obiettivo, soprattutto cercare di fare delle gare divertenti da seguire per gli appassionati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata