Motomondiale, Espargaro vince Moto2 in Australia. Marquez campione

Phillip Island (Australia), 28 ott. (LaPresse) - Lo spagnolo Pol Espargaro ha vinto il Gran Premio di Australia valido per la Moto2, mentre il connazionale Marc Marquez con il terzo posto ottenuto si laurea campione del Mondo. Tra i due iberici sul podio si piazza l'australiano Anthony West. Marquez ha ora 299 punti, 33 in più di Espargaro con una sola gara da disputare a Valencia. Per lo spagnolo bastava arrivare 14° oggi per laurearsi campione, anche in caso di vittoria del rivale.

Domenica di magra per gli italiani, con Simone Corsi 7° e Andrea Iannone costretto al ritiro dopo un problema meccanico con la sua Speed Master. All'età di 19 anni e 254 giorni, Marquez è il terzo più giovane di tutti i tempi a vincere un Campionato del Mondo nella classe intermedia. È anche il quinto spagnolo a riuscirci dopo Sito Pons (1988 e 1989), Dani Pedrosa (2004 e 2005), Jorge Lorenzo (2006 e 2007) e Toni Elias (2010).

Con un totale di 8 vittorie, una delle quali (in Giappone, ndr) conquistata partendo addirittura dall'ultima posizione della griglia di partenza, e 13 presenze sul podio, Mßrquez si aggiudica il titolo preparandosi così nella maniera migliore possibile al passaggio al team Honda della categoria MotoGp previsto per il prossimo anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata