MotoGp, Usa: Lorenzo in pole position, Rossi è decimo

Monterey (California, Usa), 28 lug. (LaPresse) - Jorge Lorenzo ottiene la pole position del Gran Premio degli Stati Uniti classe MotoGP. Lo spagnolo della Yamaha ha concluso con il miglior tempo (1:20.554), precedendo la Honda dell'australiano Casey Stoner, secondo a 74 centesimi. Completa la prima fila lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda). Andrea Dovizioso (Yamaha) è sesto a 985 millesimi. Valentino Rossi (Ducati) conclude con il decimo tempo, a 1.990 da Lorenzo.

"Purtroppo fino a quando giriamo per fare il passo di gara siamo vicini agli altri due o tre piloti del secondo gruppo ma, quando proviamo a fare il tempo, non riusciamo a migliorare abbastanza". Così Rossi al termine delle qualifiche del Gran Premio degli Usa della MotoGp, a Laguna Seca.

"Quando monto la morbida ho ancora più problemi, sempre gli stessi - aggiunge il campione pesarese - per evitare che la gomma, dopo pochi giri, tenda a scivolare troppo, dobbiamo caricare molto il posteriore e in questo modo si perde feeling con l'anteriore. Fino a quando si gira sul passo di 1.22 riesco ad essere abbastanza costante ma quando devo spingere di più, l'anteriore tende a chiudere, si muove molto, vado largoà In ogni caso, vedremo, sono decimo ma come ritmo, appunto, va un po' meglio. Certo, mi aspetto una gara difficile per domani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata