MotoGp, ufficiale passaggio di Dovizioso alla Ducati fino a 2014

Bologna, 22 ago. (LaPresse) - La Ducati ha annunciato di aver trovato un accordo con Andrea Dovizioso. Il pilota italiano sarà alla guida della famosa 'Rossa' di Borgo Panigale per le stagioni 2013 e 2014 al fianco del confermato Nicky Hayden.

"L'accordo siglato con Dovizioso, conferma l'interesse prioritario dell'azienda nelle competizioni, parte attiva e strategica del DNA e della tradizione Ducati - ha commentato il Presidente Gabriele Del Torchio - Con grande piacere do il benvenuto ad Andrea, ribadendo il nostro massimo impegno nell'affrontare il Campionato Mondiale MotoGP. Insieme a Nicky Hayden, con il quale abbiamo già rinnovato l'accordo di collaborazione, siamo certi che potremmo proseguire con il nostro programma di sviluppo, competere e ottenere risultati e gratificazioni che ripagheranno i nostri sforzi e la fiducia che partner, sponsor e tifosi non hanno mai smesso di dimostrarci".

"Le doti di sensibilità tecnica e di collaudatore che caratterizzano Andrea sono un grande valore, così come il suo talento e la sua determinazione - ha aggiunto Filippo Preziosi, Direttore Generale Ducati Corse - Averlo in squadra, e sapere di poter contare anche sulla sua collaborazione, rappresenta un ulteriore stimolo per proseguire nella crescita e nello sviluppo del nostro progetto MotoGP".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata