MotoGp, test Sepang: Pedrosa davanti a tutti, Rossi ottimo terzo

Sepang (Malesia), 7 feb. (LaPresse) - Come avvenuto negli scorso due giorni anche nella terza ed ultima giornata dei test della MotoGp sul circuito malese di Sepang è lo spagnolo Dani Pedrosa a mettere in fila tutti quanti. Il pilota della Honda ha fatto segnare il crono di 2'00"100, un tempo più veloce anche del migliore fatto segnare sul tracciato di Sepang lo scorso anno da Jorge Lorenzo. Proprio il pilota della Yamaha ha chiuso al secondo posto (+0.329). Alle spalle di quelli che presumibilmente saranno i due grandi contendenti per il titolo mondiale c'è Valentino Rossi. Il ritorno alla Yamaha dopo la deludente esperienza in Ducati ha rivitalizzato il pesarese. Il suo distacco dal duo iberico (+0.442) promette benissimo per la stagione alle porte. Al quarto posto invece si è piazzato il giovanissimo Marc Marquez su Honda (+0.536). Oggi il campione in carica della Moto2 è stato per la prima volta protagonista di una caduta per fortuna senza conseguenze. Alle spalle del quartetto dei 'big' si è piazzato Cal Crutchlow con la Yamaha del Team Monster 3 (+0.634), seguito da Stefan Bradl (+0.903), Alvaro Bautista (+1.402), e Bradley Smith (+1.993). Continuano invece i problemi in casa Ducati. Il migliore è stato Nicky Hayden, nono (+2.084) davanti ad Andrea Dovizioso, decimo (+2.177).

"Sono molto felice. Tutte e tre le giornate sono andate bene. Abbiamo lavorato duro sulla moto migliorando giorno dopo giorno". Così Valentino Rossi ha commentato i test della MotoGp a Sepang. "Il terzo giorno è stato il migliore - ha aggiunto - siamo riusciti a rimanere meno di mezzo secondo dalla pole position. Abbiamo chiuso terzi quindi teoricamente siamo in prima fila".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata